FAQ

Domande Frequenti

Vivi pienamente la tua traversata a bordo delle nostre navi in un’esperienza indimenticabile, senza però tralasciare l’importanza di un’adeguata preparazione. In questa sezione troverai tutte le informazioni necessarie per un viaggio confortevole e privo di imprevisti e per un’accurata pianificazione di tutti i dettagli. La sezione Domande Frequenti è una guida che ti informa su abbigliamento, documenti necessari e ogni altra indicazione utile per goderti fino in fondo la tua avventura in Patagonia.

 

  • Tutto incluso: Colazione, pranzo e cena
  • Open bar
  • Escursioni giornaliere a terra, in base all’itinerario
  • Whisky e cioccolata calda durante le escursioni
  • Attività a bordo

Il collegamento internet non è disponibile.

Lo sbarco nel Parco Nazionale dipende dalle condizioni climatiche. La percentuale di sbarchi della scorsa stagione è stata del 70%.

Si, i costi extra includono le tasse portuali di Ushuaia e di Punta Arenas, le tasse relative ai parchi nazionali e le tasse migratorie.

I valori delle tasse per la stagione 2016-2017 sono:

- Rotta Punta Arenas - Ushuaia: US$50.- (dollari americani)
- Rotta Ushuaia - Punta Arenas: US$50.- (dollari americani)
- Rotta Punta Arenas - Ushuaia - Punta Arenas: US$60.- (dollari americani)
- Rotta Ushuaia - Punta Arenas - Ushuaia: US$60.- (dollari americani)

Questi importi possono subire variazioni a seconda di quanto definito dalle autorità portuali di Punta Arenas e di Ushuaia e della Corporación Nacional Forestal del Chile (CONAF), che amministra i parchi nazionali.

L’importo delle tasse non è compreso nei prezzi di Australis e deve essere pagato a saldo del biglietto.

- Il leggendario Stretto di Magellano ed il Canale di Beagle
- Fiordi e ghiacciai della Cordigliera Darwin
- Le aree più vergini del mondo, come da dichiarazione delle Nazioni Unite
- Flora e fauna di enorme bellezza: boschi nativi, leoni marini, elefanti marini, cormorani, fiori esotici, delfini, ecc.
- Una delle più grandi colonie di pinguini di Magellano dell’emisfero sud
- Il mitico Capo Horn

- Baia Ainsworth
- Isolotti Tucker
- Capo Horn
- Baia di Wulaia
- Ghiaccioaio Pia
- Ghiaccioaio Aguila
- Ghiaccioaio Condor
- Isola Magdalena
- Punta Arenas
- Ushuaia

Si può fumare solo sulla coperta esterna della nave, secondo quanto stabilito dalla vigente legge cilena numero 20.105, la quale altresì stabilisce il divieto di fumo in tutti i locali chiusi delle navi.

Le navi non sono dotate di tali attrezzature.

Tutte le cabine ne sono dotate.

Sulle navi è presente personale preparato a prestazioni di pronto soccorso.

Durante il viaggio trasmetteremo informazioni importanti che possano arricchire l’esperienza di viaggio. Tra i temi trattati, citiamo:

- Geografia e rotte di navigazione
- Flora
- Volatili della Patagonia
- Canale di Beagle
- Stretto di Magellano
- Glaciologia
- Mammiferi marini
- Aborigeni della Patagonia
- Pinguini
- Terra Incognita
- Capo Horn

No, i pinguini si possono vedere generalmente dagli inizi di Ottobre fino alla prima settimana di Aprile, poi emigrano verso nord.

C’è un negozio che vende abbigliamento sportivo, souvenirs, articoli da regalo e accessori.

Ogni passeggero decide se lasciare o meno la mancia. La stessa dev’essere lasciata presso la reception della nave l’ultimo giorno della crociera.

Nel caso consigliamo 15 dollari al giorno a persona.

Nei mesi in cui si realizza la crociera, la temperatura oscilla tra i 5°C ed i 15°C (tra 41ºF e 59ºF).

Non sono ammessi animali.

Ogni cabina è dotata di cassaforte dove si possono custodire oggetti di valore personale (assegni turistici, gioielli, denaro ecc.). L’azienda non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita o smarrimento di tali oggetti.

Le società (Transportes Marítimos Terra Australis S.A., Transportes Marítimos Vía Australis S.A. e Transporte Marítimo Geo Australis S.A.) sono provviste di assicurazioni di responsabilità civile per rispondere ad eventuali perdite o danni che possano subire i passeggeri ed i loro beni a bordo delle navi. Tale responsabilità è regolata dalle condizioni del contratto di viaggio e dalle norme pertinenti del Libro Terzo del Codice di Commercio Cileno. Ad ogni modo, se il passeggero desidera stipulare una assicurazione aggiuntiva che copra i rischi di salute, morte, assistenza in viaggio ed altre circostanze che possano verificarsi durante la crociera, dovrà acquistare un’assicurazione presso l’agenzia che preferisca.

Le cabine sono dotate di prese elettriche da 220 volt, nei bagni sono di 220 e 110 volt. Il formato è quello standard italia a 2 poli piccoli.

Le lingue ufficiali a bordo sono lo spagnolo e l’inglese. Ci sono inoltre alcune guide che parlano francese, tedesco ed italiano.

I metodi di pagamento previsti a bordo sono quelli effettuati con c.c. dei circuiti Mastercard, Visa, American Express, Diners, assegni turistici, dollari americani, euro, pesos cileni e pesos argentini.

 
New Call-to-action

Vuoi più informazioni?
sales@australis.com
+34 934 970 484